PARODOS  250
          
 
   
  SAMUEL RICHARDSON
PAMELA
Dati biografici I Inghilterra 1689- 1761
Anno di pubblicazione I 1742
Prima edizione I C. Rivington (Londra)
Titolo completo I Pamela: or, Virtue Rewarded

Pamela accese un dibattito pubblico senza precedenti. Il romanzo è l'epistolario della quindicenne Pamela Andrews, la bella servetta del ricco signor B. che si oppone ai suoi insistenti tentativi di sedurla. Alla fine, vinto dalla virtù di lei, il signore la sposa. La storia non termina però con il matrimonio dell'eroina, ma ne segue la lotta per calarsi nel nuovo ruolo ed essere accettata dai pari del marito.

I temi sono l'abuso di potere e il modo giusto per resistere a esso. Sebbene affermi che la "virtù" è la sua unica arma di difesa, Pamela trae forza dalla lingua, grazie alla quale la sua resistenza a chi è socialmente superiore diventa un gesto politico e morale. Anche considerato che l'eroina di Richardson è un'inserviente di provincia, la critica nei confronti delle classi alte è alquanto limitata e la "ricompensa" di Pamela è l'ingresso in quel mondo. Lei stessa suggerisce che la colpa del signor B. non consiste tanto nell'intemperanza sessuale, quanto nell'incapacità di adempiere al ruolo pastorale di "padrone'

Se alcuni ritennero Pamela un manuale del comportamento virtuoso, altri ne denunciarono la malcelata pornografia. Sulla scia di questo romanzo apparvero molte parodie (la più nota fu Shamela di Fielding) secondo le quali Pamela manipola la sua sessualità per una vittoria personale e l'intento morale di Richardson era stato corrotto dall'argomento stuzzicante. Tuttavia, sono proprio tali ambiguità a rendere avvincente il romanzo per i lettori moderni così come per quelli dell'epoca.


Indice degli autori

 

Pamela - La trama

Dello stesso autore

Famiglia e moralismo

Compra questo libro o altri libri dello stesso autore.



 
 PARODOS  250