Home page

Con il termine "era" si identificano le più rilevanti suddivisioni temporali della cronologia geologica, ognuna delle quali è stata caratterizzata da fondamentali fatti naturali nonchè fisici avvenuti sulla Terra. Per quanto siano dettati da eventi essenziali per la storia evolutiva degli organismi viventi, i limiti temporali di ogni era restano un fatto convenzionale. A causa dell'assenza di fossili uniformemente distribuiti sul Pianeta o della loro differente comparsa o scomparsa dalle diverse aree della superficie terrestre, ancor più difficile è l'utilizzo di cronologie precise per le suddivisioni temporali minori (periodi).

 

 

 

ERA

PERIODO

CRONOLOGIA

(in milioni di anni)

ARCHEOZOICA

O

PRECAMBRIANA

(da circa 4500 a 575 milioni di anni fa)

 

 

Tempo geologico antecedente l'età

primaria

PALEOZOICA

O

PRIMARIA

(da circa 575 a 225 milioni di anni fa)

CAMBRIANO

575-510

ORDOVICIANO

510-440

SILURIANO

440-410

DEVONIANO

410-360

CARBONIFERO

360-280

PERMIANO

280-240

MESOZOICA

O

SECONDARIA

(da circa 225 a 65 milioni di anni fa)

 

TRIASSICO

240-210

GIURASSICO

210-145

CRETACEO

145-65

CENOZOICA

O

TERZIARIA

(da circa 65 a 1,8 milioni di anni fa)

 

PALEOCENE

65-55

EOCENE

55-34

OLIGOCENE

34-24

MIOCENE

24-5,3

PLIOCENE

5,3-1,8

NEOZOICA

O

QUATERNARIA

( da 1,8 milioni di anni fa ad oggi)

 

PLEISTOCENE

1,8-8.000 anni fa

OLOCENE

da 8.000 anni fa ad oggi