PENSIERO FILOSOFICO - LIBRI CONSIGLIATI

    

Giuseppe Cocchiara - Il paese di cuccagna


Fu il primo docente di Storia delle tradizioni popolari e Antropologia sociale all'Università di Palermo. Collaborò con Cesare Pavese e Ernesto De Martino alla realizzazione della "collana viola" Einaudi. Fu allievo di Marett e Malinowski ma soprattutto lo si ricorda come allievo ideale di Pitrè, celebre letterato siciliano, iniziatore degli studi etnologici in italia.

Giuseppe Cocchiara (Mistretta, Messina 1904 – Palermo 1965)


Folclorista ed etnologo italiano. Dopo la laurea in giurisprudenza si dedicò allo studio della poesia e dei canti popolari siciliani e italiani, e collaborò con il Museo etnografico di Palermo fondato da Giuseppe Pitré. Assunta la direzione del museo nel 1934, fu uno dei maggiori promotori dello studio del folclore italiano. Titolare della cattedra di Storia delle tradizioni popolari all’Università di Palermo dal 1943, pubblicò varie opere tra cui Il mito del buon selvaggio (1948), Storia del folclore in Europa (1952), Il paese di cuccagna (1956), Popolo e letteratura in Italia (1959), L'eterno selvaggio (1961), Il mondo alla rovescia.

Il paese di cuccagna

Le maschere sono antiche quanto gli uomini e tanti le hanno studiate e interpretate in base al contesto in cui sono nate.

Le "radici storiche" delle maschere, del mascherarsi e del carnevale.

Michail Bachtin, L'opera di Rabelais e la cultura popolare, Einaudi
A. Rossi R. De Simone, Carnevale si chiamava Vincenzo, De Luca Ed., Roma, 1977
E. De Martino, Il Mondo alla Rovescia, Boringhieri
Giuseppe Cocchiara, Il Paese di Cuccagna, Boringhieri
Claude Lévi-Strauss, La via delle maschere, Einaudi
Pulcinella Maschera del mondo, Electa Napoli (catalogo della mostra a Villa Pignatelli)
A. G. Bragaglia, Pulcinella, Sansoni
Lia Cotarella, Burattini, marionette, maschere, Gammalibri
La commedia dell'arte nelle maschere di Sartori, La Casa Uscher
Bertarelli, Le stampe popolari italiane, B.U.R.




Indice Opere

HOME PAGE

Libri antichi

Nuove uscite

Folclore

2009 - Parodos Filosofia