Questo straordinario inventore di costruzioni ambigue un matematico prestato all'arte o un artista
prestato alla matematica?
Maurits Cornelis Escher nasce il 17 giugno 1898 a Leeuwarden, capoluogo della provincia di
Friesland, nei Paesi Bassi settentrionali.


 

Iconografia



La percezione visiva: bibliografia

 

MAURITS CORNELIS ESCHER
Artista grafico (Leeuwarden 1898 - Laren 1972). Formatosi alla scuola di architettura e disegno ornamentale di Haarlem, vissuto a Roma (1923-35), in Svizzera, a Bruxelles, e di nuovo nei Paesi Bassi dal 1941.

La sua produzione (xilografie, litografie, disegni a graffio, ecc.) fino al 1937 ispirata a paesaggi italiani e strutture architettoniche, e mostra interesse per problemi spaziali e rappresentazioni insolite e bizzarre; in seguito, influenzata dallo studio di mosaici moreschi e di trattati scientifici, sostanzialmente fantastica e visionaria: forme geometriche basilari, ripetute in serie contigue, pi tardi sostituite da figure zoomorfe, passano attraverso una serie infinita di metamorfosi .