TERRA!

Il mondo visto dallo spazio

INIZIAMO DALL'INIZIO GUARDARE E NON TOCCARE ACQUA, ARIA, TERRA, FUOCO! SOTTO IL SEGNO DEL RADAR LE SENTINELLE DELLA TERRA ADESSO INDOVINA TU...





Già gli antichi greci avevano scoperto che la Terra è tonda. Se ne erano accorti osservando una nave che si allontanava all'orizzonte e notando che scompariva prima lo scafo e poi piano, piano la vela. Questo accade solo se la nave si sta muovendo su una palla. Se non fosse così, infatti, diventerebbe sempre più piccola fino a scomparire, tutta insieme però, non prima la parte di sotto e poi quella di sopra.



Ma i greci avevano fatto anche di più. Per esempio l'astronomo Eratostene di Cirene, più di duemila anni fa, era riuscito a misurare la circonferenza della Terra osservando il Sole che si specchiava nel pozzo della città di Assuan, nel Sud dell'Egitto. Dato che la stessa cosa non accadeva anche dove lui viveva, ad Alessandria, fece un po' di conti con i triangoli e se ne venne fuori con la strabiliante cifra di 39.375 chilometri! Un numero molto vicino alla misura attuale (circa 40.075 km all'equatore).



Cristoforo Colombo invece credeva che la Terra fosse sì tonda, ma molto più piccola e se non fosse andato a sbattere contro l'America sarebbe ancora lì a girare in tondo.



Tutto questo accadeva perché siamo costretti a guardare la Terra... con i piedi ben piantati per terra!

Solo con l'avvento dell'era spaziale e dei satelliti artificiali siamo riusciti finalmente ad allontanarci dalla superficie terrestre e a fotografare il nostro pianeta da lontano.



Si è capito subito che guardare la Terra dallo spazio aveva un sacco di vantaggi. Si potevano studiare i movimenti delle nuvole per fare le previsioni meteorologiche, oppure curiosare in ogni angolo del mondo senza spostarsi di un metro dalla propria stanza. Insomma si poteva osservare il nostro pianeta dal cielo e, una volta cominciato, non abbiamo più smesso.

Oggi di satelliti dedicati all'osservazione della Terra se ne contano un centinaio.
Perché ne servono così tanti?



 



 







Home